Condizioni di recesso

 

Ai sensi degli artt. 64 e seguenti del Decreto Legislativo 6 Settembre 2005, n. 206 (codice del consumo, consultabile nelle condizioni ci vendita pubblicate nel sito www.cianfroccaricambi.com), l’acquirente ha diritto di recedere senza alcuna penalità e senza specificarne il motivo, entro il termine di 10 (dieci) giorni lavorativi, salvo quanto stabilito dall'articolo 65, commi 3, 4 e 5. L’acquirente ha l'obbligo di invio, entro i termini previsti dal comma 10 (dieci giorni), di una comunicazione scritta al seguente indirizzo:



CIANFROCCA ANDREA
VIA CIRCONVALLAZIONE BASCIANO 19
03011 ALATRI (FR)


mediante lettera di raccomandata con avviso di ricevimento.

Si ricorda che “la sostanziale integrità del bene da restituire è condizione essenziale per l'esercizio del diritto di recesso” (art. 62, comma 2), pertanto potrà essere rimborsata solo se il bene è ancora integro e chiuso nell’imballo originale.